Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'
informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità.
Fondi Strutturali Europei 2014-2020

Campionati Studenteschi di Atletica: il Rosetti di nuovo ‘oro’

Foto di gruppo

Straordinario oro maschile e femminile per le squadre delle specialità di Atletica del Rosetti che, anche quest’anno, si sono collocate sul gradino più alto del podio in occasione della finale regionale dei Campionati studenteschi. L’eccellente risultato chiude infatti, per il quarto anno consecutivo, la fase regionale della competizione con il predominio del team sportivo del nostro Liceo, sotto la competente guida del professor Francesco Butteri.

Nella tabella i risultati per squadre e singoli atleti, di seguito il racconto dell’appassionante giornata, segnata da un susseguirsi di emozioni, per la quale lasciamo la parola all’entusiasmo degli stessi ragazzi.

tabella risultati

Anche quest’anno, dopo aver vinto la fase Provinciale di San Benedetto dei Campionati Studenteschi  davanti al “Liceo Licini” di Ascoli Piceno, le squadre maschile e Femminile di Atletica Leggera della nostra scuola, hanno acquisito il diritto di partecipare alla finale regionale di Ancona.

La gara, spostata dal 15 al 29 Maggio, è stata inserita in un momento non proprio ideale per noi studenti perché tutti sanno che alle porte di giugno … studio, compiti in classe e interrogazioni finali… si sommano e accavallano!

Un cielo plumbeo aveva accompagnato il nostro viaggio in pullman e giunti in Ancona, … pioggia!

E … pioveva sul bagnato perché il professor Butteri, proprio negli ultimissimi giorni, aveva dovuto sostituire alcune ragazze della squadra e stravolgere la formazione maschile vincitrice a San Benedetto, a causa di infortuni, impegni e altre problematiche accorse ad alcuni atleti.

Sostituiti infatti per le finali Regionali, i saltatori in alto e in lungo, l’ostacolista, il mezzofondista dei  1000 metri, l’atleta dei 400 e, naturalmente, alcuni tra gli staffettisti della 4x100.

In altri termini, sei delle nove specialità, i cui risultati determinano la classifica finale, sono state affidate ad atleti diversi da quelli che ci avevano permesso di primeggiare nella finale provinciale.

Come se tutto questo non fosse stato sufficiente, Emanuele Mancini, che doveva sostituire Daniele Silvestri nei 100 ostacoli, durante il riscaldamento sotto la pioggia, aveva avvertito il riacutizzarsi di un dolore al bicipite femorale per cui il professore aveva deciso di non farlo gareggiare. Considerato che la classifica finale dei Campionati Studenteschi di Atletica Leggera è stilata su otto risultati, per cui il peggior piazzamento tra i nove ottenuti va comunque escluso, la situazione si era fatta molto delicata, dato che con la decisione del prof nessuno avrebbe potuto più permettersi di fare il minimo errore… proprio perché la prestazione della gara di ostacoli, che vedeva il Liceo “Rosetti” favorito, sarebbe stata sicuramente, e per forza di cose, … “da cancellare”.

No e poi no! Non potevamo essere proprio noi i primi a interrompere l’appuntamento con gli ori conquistati nelle finali regionali di Atletica degli ultimi tre anni sia dai maschi sia dalle femmine del nostro Liceo, a maggior ragione considerando che lo scorso anno le ragazze avevano addirittura rischiato di vincere la finale Nazionale a Palermo e sono arrivate al secondo posto, dietro un liceo di Milano per un solo punto!

Ma poiché qualcuno ci ha detto che “volere è potere”, giunti alla gara finale della staffetta 4x100 maschile con lo stesso punteggio del Liceo “G. Leopardi” di Macerata, VOLEVAMO che il nostro testimone arrivasse sulla linea d’arrivo prima del loro.

Non è stato solo così; il nostro testimone è arrivato prima di tutti gli altri!

Al termine della mattinata perciò, mentre un timido sole annunciava la quasi scontata vittoria della nostra squadra femminile, gli ultimi calcoli dei giudici confermavano anche quanto avevamo ipotizzato/sperato: sul podio più alto anche i ragazzi!

Purtroppo quest’anno non si farà la finale Nazionale ma l’appuntamento per noi … è soltanto rimandato!

 Gli alunni delle squadre di Atletica

 

 

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn